1° luglio 2017 - AUTOCINERETRO’ A LUNE IN ROCCA

La Scuderia San Martino ha voluto ripetere il successo ottenuto con la manifestazione “Raduno di Automobili di Marche Italiane scomparse” dell’anno passato proponendo sabato 1 luglio un nuovo evento carico di suggestione, ricordi e divertimento. L’evento è stato ospitato all’interno della rassegna estiva “Lune in Rocca” che ringraziamo per il supporto e per lo spazio che ci ha riservato nella sua programmazione.
Autocineretrò non è stata concepita come una manifestazione uguale alle altre. Qui il raduno motoristico si fonde con la storia del nostro Museo e il mondo dello spettacolo. Il raduno ha visto partecipare vetture d’epoca di ogni anno e marca proprio perché lo abbiamo inteso come un grande momento di festa e di celebrazione delle due istituzioni sammartinesi: il Museo e la Scuderia. Protagonista della serata, un raro Cinemobile Fiat 618 del 1936 appartenuto all’ex Istituto Luce e gentilmente concesso dalla Regione Lombardia attraverso il CMAE Milano che ne ha la gestione. Il Cinemobile, attrezzato con proiettore e schermo, negli anni trenta portava il cinema nei paesi dove ancora non c’erano sale cinematografiche. Tutti sanno che il nostro Museo dell’Automobile era noto a livello internazionale tanto che Rai e produttori cinematografici vennero a chiedere il prestito delle nostre vetture per i loro sceneggiati televisivi o cinematografici. Ne deriva che alcune nostre vetture furono protagoniste di celebri film quali “Novecento” di Bertolucci, “Libera amore mio” di Bolognini, “Le sorelle Materassi” di Palazzeschi e così via. Ma non solo le vetture, anche alcuni dei nostri soci! In via Barbieri 12 a San Martino arrivarono tra gli altri, Gloria Guida, Sandra Milo, Orietta Berti, Renato Pozzetto e molti altri. Chiacchierare con Pasolini o bere un caffè con un giovanissimo Gerard Depardieu o accompagnare in passeggiata Stefania Sandrelli era per alcuni dei nostri soci, normale. Sabato sera 1 luglio sul Cinemobile è stato proiettato un montaggio di sequenze cinematografiche e fotografie che documentano quanto esposto.