FORD T - 1916

Costruita in 15 milioni di esemplari dal 1909 al 1927 (record battuto solo dal Maggiolino della Volkswagen) e fornita in qualsiasi colore purché fosse nero, la Ford T, soprannominata "Lizzie", è stata la prima auto costruita in catena di montaggio. Il prezzo di vendita passò dai 850$ del 1913 ai 290 del 1924. Questo esemplare è  dotato di carrozzeria speciale (probabilmente assemblata in Italia) "Touring" a 7 posti con 2 strapuntini monobraccio. Telaio in acciaio-vanadio (si dice che Henry Ford colse un pezzo di questo materiale perso da un'auto francese) e motore a 4 cilindri di 2898 cc.velocità di 65 Km/h e potenza di 24 CV a 1500 giri/min. Particolare è il cambio a 2 marce semi-automatiche (non esiste il pedale della frizione, bensì il pedale della marcia avanti, della retromarcia e del freno). Alimentazione a caduta con 1 carburatore e freni che agiscono esclusivamente sulle ruote posteriori. Consumo 10 lt per 100 Km.
Da notare la larghezza della carreggiata che è la stessa dei carri dei pionieri colonizzatori americani, in modo da sfruttare al meglio i tracciati già esistenti.